Il seminario “Scritture in transito tra letteratura e cinema“, patrocinato dal DSU, ripercorre le tappe fondamentali dell’effetto-cinema nell’immaginario novecentesco lungo la linea di confine tra pagina scritta e immagine-movimento. Gli incontri (che si terranno da marzo a maggio 2015, ogni venerdì, nell’aula Piovani – ore 16-18) saranno dedicati al rapporto tra montaggio e musica e alla natura ibrida dell’audiovisione, teorizzata da Michel Chion. Il percorso terminerà a fine maggio, con il convegno “La parola e il silenzio”, che vedrà confrontarsi intorno al racconto autobiografico “La musica provata” di ERRI DE LUCA, trasposto in film, scrittori, critici letterari, registi e musicisti. Le domande di iscrizione (con cognome, nome, matricola, indirizzo e-mail) dovranno pervenire entro il 26 febbraio a Silvia Acocella (silvia.acocella@unina.it). Saranno accolte le prime 80 iscrizioni. (Il seminario corrisponde a 4 CFU). Si consulti il sito web docenti